Navigazione veloce

Scuola Primaria: Giardinieri in erba

fiore

Classi seconde della Scuola Primaria “G. Rodari” di Lomazzo.

Oggi è una giornata di fine gennaio, ventosa e fredda, ma ciò non ci scoraggia dall’affrontare la nuova esperienza: PIANTIAMO I BULBI NELLE FIORIERE DELLA SCUOLA


fioriera

Per prima cosa, armati di secchielli e palette preleviamo dal sacco l’argilla espansa e la mettiamo sul fondo delle fioriere.

 

terriccio

 

 

Nel frattempo alcuni compagni si dedicano al terriccio: mischiano quello vecchio, tolto dalle fioriere, con quello nuovo prelevato dal sacco.

 

 

La terra è morbida al tatto, anche se un po’ fredda!

lavorazione del terriccio

E’ arrivato il momento di riempire i secchielli di terra e depositarla nelle fioriere, sopra all’argilla espansa.

fiori4

Ed ecco il momento tanto atteso: la maestra ha dato un bulbo ad ognuno di noi

fiori5Prima di tutto lo abbiamo osservato e abbiamo scoperto che non tutti i bulbi sono uguali.  La maestra ci ha spiegato che i bulbi sono di fiori diversi: tulipani, narcisi, giacinti e crochi.

Poi, a turno, abbiamo interrato il nostro bulbo e ricoperto con la terra.

bulbo

Ora la fioriera è pronta. Per molti giorni non vedremo ancora i fiori. Dobbiamo aspettare che la natura faccia il suo corso.

fioriera

DOPO CIRCA 40 GIORNI ECCO COME SONO LE NOSTRE FIORIERE

I bulbi hanno iniziato a germogliare!! Fra poco vedremo i nostri fiori e l’ingresso della scuola sarà più bello!

germoglio germoglio germoglio germoglio

 

Con le prime giornate tiepide, ecco che i nostri fiori sono sbocciati

fiore fiore fiore
fiore fiore

RINGRAZIAMENTI a tutte le insegnanti delle classi seconde per l’impegno e al collaboratore scolastico sig. Giuseppe, che ha preparato le fioriere.