Navigazione veloce

Scuola Media: “Pascolinmusica”

Sabato 22 novembre è venuto, presso la nostra scuola, il professor Marco Strada, docente di Tecnologia presso la Scuola Media di Solaro. Da sempre appassionato di musica, il prof. Strada ha allietato i ragazzi della III C e della III A cantando, accompagnato dalla chitarra, due poesie di Giovanni Pascoli, “Lavandare” e “Novembre”. Il celebre poeta romagnolo era stato argomento dell’ora di approfondimento di Italiano.

L’iniziativa ha riscosso grande curiosità tra gli alunni, che hanno poi dedicato, a loro volta, dei brevi (ma sentiti) componimenti poetici per ringraziare Marco della sua presenza.
Soddisfatti anche i professori Agnetti e Rizzi, presenti durante la mattinata, e speranzosi che tale iniziativa possa avere un seguito.
Prima di concludere la giornata è stato chiesto al prof. Strada dove sia nata questa sua passione per le poesie, e la risposta è stata che, come dice un celebre poeta balcanico, chi ama la poesia preclude ogni rischio di essere una persona malvagia, perché la sua sensibilità lo spinge a rimanere incantato dai più piccoli dettagli del mondo che lo circonda.
Lo stesso Marco ha poi espresso personalmente la propria soddisfazione per la riuscita della giornata “Ringrazio tutti voi per la bella accoglienza ricevuta: le due classi interessate, i colleghi conosciuti prima dell’incontro, la Preside e il personale di segreteria incrociati dopo. Dico ai ragazzi e alle ragazze che quella mattina hanno così attentamente ascoltato, di seguire un’esortazione di Franco Fortini: La poesia non muta nulla. Nulla è sicuro, ma scrivi. Li invito inoltre a leggere e a regalare poesie, ma non solo le proprie.”